Vit.En

Progettazione

Progettazione del nuovo vigneto

Il nuovo vigneto bisogna “pensarlo” e “vederlo” in funzione di quello che c’era prima, di come sono i vigneti circostanti, di come e cosa si vorrebbe migliorare per arrivare al miglior risultato. Salvo casi del tutto particolari l’obiettivo non è quello di fare un vigneto che incuriosisca perché completamente innovativo, ma di realizzare un impianto funzionale (facilmente lavorabile sia a mano che a macchina), economico, produttivo ai livelli prefissati, duraturo. Le scelte sono tante e, in buona parte, verranno trattate nei paragrafi successivi.

Ricerca per Tag: Progettazione

Miniguida all'impianto del vigneto

di Albino Morando, Sergio Lembo, Giulio Moiraghi, Fabio Sozzani. L'esperienza maturata con pubblicazioni quali L'Impianto del Vigneto e Vigna Nuova ha permesso la realizzazione di questa miniguida. In otto pagine e moltissime foto, le [...]

Piantare un nuovo vigneto. Tutti i costi da sostenere.

Simone Lavezzaro, Albino Morando Da L'informatire agrario, 2017, 73 (40) Si affrontano le prime fasi dell'impianto di un nuovo vigneto, con particolare riguardo all'estirpo della vecchia vigna.

Cloni

Ecco gli articoli di questa sezione Il potenziale antiradicalico e caratterizzazione enologica di vini ottenuti da cloni della stessa cultivar Aldo Garofalo

BIOVITIENOLOGIA... o no? Estratto 2

Due pagine dal volume di Vit.En. L'argomento trattato è " Le forme di allevamento"

Schedario Cloni riconosciuti

Schede dei cloni selezionati e ufficialemte riconosciuto , presso l'Istituto Sperimentale di San Michele all'Adige wwww.ismeaa.it dai professori Malossini e Roncador (2006)

VIGNA IN TASCA - Cloni

Estratto dal nuovo volume edito dalla Vit.En. VIGNA IN TASCA Per acquistarlo inviate una mail a info@viten.net

L'impianto del vigneto. Convegno a S. Vittoria d'Alba 7 12 1990

Si affrontano tutti gli aspetti legati all'impianto di un nuovo vigneto: concimazione, sesti d'impianto, vitigni, barbatelle e molto altro.

Il vigneto del III Millenniol. Impianto vigneto Corriere Vinicolo 1998

Costi, progettazione, sesti d'impianto ecc. Tutte le regole da seguire per un nuovo impianto.

Comportamento di alcune combinazioni d'innesto di vite nell'Oltrepò pavese.

di Ritagliati A., Morando A., Savino P., Testori A.Da Il Coltivatore n. 5 1977La scelta del portinnesto rimane una scelta difficile per il viticoltore prima di dare avvio ad un nuovo impianto. L'articolo fornisce utili indicazioni in merito.

I portinnesti della vite 140 Ruggeri

di Sozzani F., Morando A., Lavezzaro S.Da Millevigne n. 6 del 2007Per lo speciale sui portinnesti della vite si presenta il 140 Ruggeri.
Pagina:
1
2>>