Vit.En

Ricerca per Tag: Vitenda

NUOVE OPPORTUNITA' DI MISURA DELLA QUALITA' DELL'UVA

La valutazione della qualità dell’uva riguarda, oltre che la determinazione di parametri analitici di routine legati ad aspetti del metabolismo primario della pianta, quali il tenore in zuccheri, in acidi ed il [...]

EFFETTO DIRADANTE DEI FITOREGOLATORI: ESPERIENZE CONDOTTE IN TRENTINO

di Roberto Lucin, Francesco Fellin, Maurizio Bottura  L’obiettivo del viticoltore è quello di produrre uva sana e ben matura, con minimi residui di antiparassitari e che rientri nei limiti produttivi [...]

DIFESA INDIRETTA DELLA VITE

Ogni individuo vivente, in base ad una serie di fattori (genetici, ambientali, nutrizionali, climatici, età, ecc.) risulta più o meno sensibile alle malattie, e la vite, ben nota come pianta rustica di grande [...]

EVOLUZIONE DEI PRINCIPI ATTIVI ANTIODICI

di Lorenzo Lelli, Mauro E. M. D'ArcangeloL’oidio della vite è stato segnalato per la prima volta nel 1845 in Inghilterra dal giardiniere Tucker su viti allevate in serra. La prima segnalazione in Italia risale al 1849 [...]

Vitenda 2012 - ANNATA VITICOLA 2011

di Simone Lavezzaro, Albino MorandoCome ogni anno, l'articolo introduttivo di Vitenda presenta un quadro generale sulla campagna 2011 appena conclusa in Italia, con particolare riferimento all'andamento climatico e all'andamento delle maggiori [...]

Prospettive di lotta ai giallumi della vite

di Simone Lavezzaro, Albino Morando, Matteo Santantonioda Vitenda 2014Uno sguardo ampio sullo stato della ricerca in tema di lotta ai giallumi della vite, in particolare la flavescenza dorata con attenzione a fenomeni di resistenza al [...]

L'annata viticola 2012.

Di Simone Lavezzaro, Albino MorandoVitenda 2013 Si ripercorrono andamento climatico e strategie di difesa contro le principali malattie della vite, causate da funghi, insetti e virosi dell'annata viticola 2012.

Comparsa della tignoletta della vite in Nord America.

Di Andrea LucchiVitenda 2013L'autore ripercorre le tappe del rinvenimeto in California di Lobesia botrana e le strategie adottate per il suo contenimento.

Carpofagi della vite: aggiornamenti flash.

Di Enrico MarchesiniVitenda 2013Una chiara iconografia e grafici sulle curve di andamento della diffusione dei principali lepidotteri dannosi per la vite, in particolare la tignoletta.

Peronospora e black rot: sintomi a confronto.

di Laura Mugnai e Pietro RinaldiVitenda 2013I  due autori forniscono utili consigli per l'identificazione corretta dei sintomi di Plasmopara viticola, in quei casi in cui è facile confonderla con Guignardia bidwellii.
Pagina: <<8910
11
121314>>