Vit.En

Potatura verde

Introduzione

Le piante gestiscono la loro vegetazione in modo autonomo, mirato ad esporre alla luce il massimo della superficie fogliare.
La natura sarmentosa della vite e le nostre esigenze in fatto di spazi occupati e di meccanizzazione richiedono che sia il viticoltore a gestire la chioma. Il risultato, però, deve essere come se a decidere fosse la vite: distribuzione uniforme della vegetazione e della produzione senza ammassi, che ostacolano il passaggio della luce e dell’aria, e senza sprechi di spazio.
Gli interventi in verde si possono effettuare dal germogliamento a poco prima della raccolta. Nel tempo, l’esperienza ha suggerito le operazioni più appropriate e la ricerca in questo campo è incessante perché si vuole sapere quando è il momento più opportuno per intervenire e con quali modalità ed intensità, con particolare riferimento alla meccanizzazione. La potatura verde può risultare l’operazione in assoluto più onerosa per la coltivazione del vigneto, richiedendo, quando è esclusivamente manuale, fino a 200-300 ore/ettaro.

Cliccando sul simbolo [+] nella sezione precdente si possono trovare descritte le singole operazioni di potatura verde.

Ricerca per Tag: Potatura verde

Tecniche fuori dal tempo?

Aldino Morando e Simone Lavezzaro Da Vitenda 2019 Un articolo che riporta alcune operazioni tradizionali che erano state abbandonate negli anni ma che ancora oggi in aprticolari contesti vengono eseguite e che in alcuni casi hanno [...]

POTATURA DELLA VITE: INNOVAZIONE E MECCANIZZAZIIONE

Di Claudio Corradi Da Vitenda 2005 La moderna viticoltura sarà chiamata nei prossimi anni ad apportare importanti evoluzioniin materia di potatura secca: eccone alcune.

Potatura verde meccanizzata

Viene descritte alcune delle macchine utilizzate durante la potatura verde

La potatura verde della vite

Da Vitenda 2020 Di Albino Morando, Claudio Corradi e Marcello Deandrea Pubblicato su Vitenda 2020, questo articolo descrive e analizza tuute le operazioni di potatura verde che si susseguono durante la stagione vegetativa

La defogliazione in vigneto: effetti molto diversi a seconda di "come e quando"

Da Vitenda 2019 Di Stefano Poni Un articolo che chiarisce ed aggiorna alcuni aspetti della tecnica di defogliazione, evidenziando come gli effetti di quetsa tecnica variano in funzione di quali e quante foglie vengo rimosse e della fase [...]

Potatura verde sulla pergola in Trentino

Da Vitenda 2020. Di Maurizio Bottura. Una concisa descrizione della tecnica di gestione del fogliame attuata sulla pergola in Trentino, con particolare attenzione per la gestione meccanizzata.

Vendemmia, come effettuare il corretto campionamento.

Da Informatore Agrario, 31 (74). Di Castaldi R. Il campionamento dell'uva è forndamentale per decidere il momento di inizio della raccolta e valutare quindi la maturità tecnologica, fenolica e aromatica dei frutti.

Chioma chiusa o aperta in risposta ai cambiamenti climatici

Da Informatore Agrario, 1 (75). Di Valentini G., Allegro G., Pastore C., Colucci E., Magnanini E., Filippetti I. In annate con andamenti termici elevati, la vite risponde all'apertura della parete vegetativa con [...]

Più acidità defogliando il lato meno esposto della vite

Da Informatore Agrario, 17-18 (75). Di Scognamiglio. P, Mataffo. A., Teobaldelli. M., Dente. A., Basile. B. La defogliazione può diminuire la compattezza del grappolo, tuttavia in ambienti caldo-aridi come [...]

Vite: diradamento scelta utile ma da ponderare

Da Informatore Agrario, 20 (75). Di Corazzina E. Un articolo che chiarisce l'operazione di diradamento sui grappoli, in specifico si evidenzia come e quando intervenire.
Pagina: <<12
3